FLC CGIL VERONA

federazione lavoratori della conoscenza

NEWS

Scadenze


Giornata di formazione territoriale per RSU e terminali associativi ore 15-18


ZONA SAN BONIFACIO
IC S.Bonifacio 1 Lunedì 27 aprile

ZONA LEGNAGO
IS Minghetti Martedì 28 aprile

ZONA VILLAFRANCA/LAGO
Liceo Medi Martedì 28 aprile

ZONA VERONA
Sede di via Settembrini, sala Santi Mercoledì 29 aprile



PROGRAMMA DELLA GIORNATA

Aggiornamento sul Disegno di legge “La buona scuola” di Renzi, preparazione di una possibile tornata di assemblee unita gestite dalle RSU

Approfondimenti su problematiche della contrattazione di istituto


Nel caso di impegni scolastici e/o personali è possibile scegliere una sede diversa

 

 


 

E' STATO PROCLAMATO LO SCIOPERO GENERALE UNITARIO

MARTEDI’ 5 MAGGIO

 

(FLC CGIL, CISL SCUOLA, UIL SCUOLA, SNALS CONFASAL E GILDA)

 

ATTENDIAMO UNA PARTECIPAZIONE MASSICCIA DI TUTTI I LAVORATORI DELLA SCUOLA


 

 

 

 

 nella PRECAREA i materiali dell'incontro del 25 marzo e le istruzioni per le vertenze

PER LA TRASFORMAZIONE DEL CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO IN CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO, RISARCIMENTO ECONOMICO E RICONOSCIMENTO CARRIERA



Elezioni CSPI: si vota il 28 aprile. Le nostre liste e candidature

SCUOLA - Presentate le liste “CGIL-Valore Scuola. Il nostro impegno politico e giudiziario piega il MIUR e ridà voce e rappresentanza alle scuole
LE NOSTRE CANDIDATURE

INFORMAZIONI SU COME SI VOTA


 

ARTICOLI

La riforma sulla scuola, per la Mannoia, ha una responsabilità immensa nei confronti del futuro della nostra nazione e l’incontro con un professore speciale può davvero cambiare la vita: “Un figlio è come un foglio bianco dove i genitori scrivono il suo destino, è una responsabilità che fa tremare le vene dei polsi, un potere quasi divino, tu genitore, stai forgiando un essere umano, hai la responsabilità di ciò che sarà. 

Ultimo aggiornamento 20/04/2015 22:56

Leggi tutto...

Quali sono i fini della riforma della scuola? sono condivisi da chi vi lavora e da chi vi studia, e più in generale dalla cittadinanza? rispondono a esigenze reali manifestate dalla scuola pubblica del nostro tempo? E quali sono i mezzi che si intendono utilizzare? sono conseguenti col perseguimento di quei fini? sarà possibile metterli in pratica? Questi mi sembrano gli interrogativi fondamentali, nel momento in cui il Governo consegna al Parlamento, nella forma di un disegno di legge, la riforma che Matteo Renzi giudica la più importante fra tutte quelle del suo esecutivo: la Buona Scuola.

Ultimo aggiornamento 08/04/2015 08:41

Leggi tutto...

da Tecnica della scuola

Giovedì, 02 Aprile 2015

Ultimo aggiornamento 03/04/2015 08:24

Leggi tutto...

Carlo Forte

I  docenti e il personale Ata della scuola, appartenenti ai 5 sindacati rappresentativi delle scuola, incroceranno le braccia dal 9 al 18 aprile, astenendosi da tutte le attività non obbligatorie. 

Ultimo aggiornamento 31/03/2015 08:11

Leggi tutto...

Lavoro, nel privato più giorni di malattia che nel pubblico Tra i dipendenti statali 16,7 giorni di media all'anno, che nel settore privato salgono oltre 18. Ma il numero di "eventi" per lavoratore è più alto nel primo caso. I picchi nel lunedì. I più 'cagionevoli' in Calabria, Sicilia e Campania, i più 'resistenti' in Emilia Romagna, Trentino Alto Adige e Veneto.

Ultimo aggiornamento 07/01/2015 12:22

Leggi tutto...

Cgil e e Cisl hanno promosso iniziative con il deposito di un ricorso avvenuto il 28 novembre scorso, sempre presso il Tribunale i Roma, per chiedere lo sblocco dei contratti

Ultimo aggiornamento 02/12/2014 08:35

Leggi tutto...

 

 

A+ A- R