FLC CGIL  VERONA

federazione lavoratori della conoscenza

Il 23 dicembre confronto politico sugli ambiti territoriali. Chiederemo conto del mancato pagamento degli stipendi ai supplenti e delle posizioni economiche.

Dopo la richiesta, da parte delle OO.SS. di vedere urgentemente il Ministro Giannini per affrontare le criticità dei provvedimenti applicativi della legge 107 -in particolare del rinnovo contrattuale sulla mobilità 2016/17 a seguito della situazione di stallo creatasi nella trattativa con il MIUR per la contrarietà dei sindacati all'utilizzo degli ambiti territoriali- da poco è stato comunicato che l’incontro si terrà mercoledì 23 alle ore 9,30. Sarà l’occasione per affrontare anche le altre emergenze di questo periodo: il mancato pagamento degli stipendi ai supplenti, il mancato pagamento delle posizioni economiche al personale Ata, l'utilizzo dei docenti in organico potenziato.

Sulla mobilità i punti che ci contrappongono (vedi scheda) devono trovare ascolto; riguardo alle retribuzioni, non percepite da mesi, nulla è derogabile e ci aspettiamo immediate emissioni speciali a saldo totale del lavoro svolto.


News Correlate

Categorie

     buona_scuola, docenti, scuola statale

News inserita il: 21/12/2015